H2biz - International Business HUB
Piani di Work for Equity
Piani di Work for Equity

Fornitore      Creazione Impresa

Settore: Consulenza aziendale


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Work for equity, introdotto nella legislazione italiana dal D.L. n. 179 del 2012 (il “Decreto Crescita 2.0”) con il fine di consentire alle startup innovative di beneficiare di forme alternative di remunerazione delle prestazioni professionali qualificate nelle prime fasi dell’attività̀ d’impresa, caratterizzate da limitate disponibilità̀ finanziarie. È una metodologia che permette di assegnare valore alle prestazioni non retribuite trasformandole in partecipazione al capitale della società. Abbiamo inventato il work for equity senza perizia, sviluppando una apposita procedura validata nel corso degli anni dai diversi notai con cui abbiamo lavorato.
Da allora abbiamo accompagnato oltre 60 startup nella realizzazione di piani di work for equity, talvolta anche per più anni, che hanno consentito di creare valore per oltre 5 milioni di euro.
Abbiamo trasferito le nostre best practice e competenze nel corso del Primo Master ODCEC Milano per Startup Advisor & Specialist tenutosi a Milano nel 2019, ed attualmente nell’ambito del Master IPSOA Startup Specialist rivolto a Commercialisti e Avvocati. Nel corso degli anni, CreazioneImpresa ha avviato decine di campagne di work for equity, consentendo di creare valore e patrimonializzare le startup innovative.