H2biz - International Business HUB
easyWallbox FCA - Dispositivo per la ricarica di auto elettriche
easyWallbox FCA - Dispositivo per la ricarica di auto elettriche

Fornitore      FCA

Settore: Automotive


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Collegare la propria auto all’impianto elettrico di casa per ricaricarla ora è molto più facile. Dalla collaborazione tra FCA ed ENGIE Eps è nato easyWallbox, un pratico e efficace dispositivo plug and play che risolve molti problemi.

easyWallbox è un dispositivo che una volta fissato al muro diventa il modo più facile e veloce per ricaricare la tua auto a casa.

easyWallbox modula la potenza della ricarica in base all’energia elettrica disponibile, evitando così il rischio di blackout.


Funzioni e vantaggi

Plug & Play
Serve solamente una presa elettrica. Nessuna procedura di installazione complessa o potenziamenti della rete elettrica. Basterà fissare easyWallbox al muro e attaccarla alla presa di corrente, come qualunque altro elettrodomestico.

2-in-1
easyWallbox può funzionare in modalità Plug & Play fino a 2,3 kW con una presa di corrente standard e può raggiungere i 7,4 kW (il limite potrebbe variare in base alla legislazione locale) con un semplice upgrade realizzato da un professionista.

Ricarica Dinamica
Utilizzo intelligente dell’energia disponibile in casa: installa il sensore per la gestione dinamica della potenza (Dynamic Power Management DPM), accendi i tuoi elettrodomestici e easyWallbox modulerà autonomamente la sessione di ricarica, utilizzando l’energia disponibile.

Resistente agli agenti atmosferici
Adatta all’installazione sia in spazi interni che esterni, funziona in modo sicuro, garantendo le sue funzionalità in presenza di un ampio spettro di temperature.

Mobile APP
Un’applicazione dedicata e disponibile per smartphone iOS e Android, che ti permette di configurare la tua easyWallbox e di monitorarne i parametri operativi. Puoi scaricarla tramite l’App Mobile My Uconnect.


Streaming

Ciro Testa CONSULENZA,SERVIZI, DIGITALIZZAZIONE BANCHE DATI TECNICHE CORSI FORMAZIONE MARKETING. TUTTO CIÒ CHE SERVE PER ESSERE COMPETITIVI NEL MONDO AUTOMOTIVE ED AFTERMARKET
Ciro Testa ha modificato il suo profilo
Gianpiero Strisciuglio ha modificato il suo profilo
Farmadvisory Finanziamenti tramite Fintech I finanziamenti tramite Fintech e Challenger Bank offrono una serie di vantaggi rispetto ai classici finanziamenti bancari: • Non c’è bisogno di fare lunghe file in banca • I tempi di delibera e di erogazione sono molto ridotti (da quando la pratica è presentata a quando si ricevono i soldi passano dai 15 ai 40 giorni) • I documenti richiesti sono pochi e ben definiti • Gli importi richiesti possono essere significativi (da 100.000 fino a 5 milioni di euro) • E’ possibile utilizzare esclusivamente la garanzia di MCC senza altre garanzie né personali né reali • E’ possibile ottenere finanziamenti per pura liquidità senza necessità di presentare progetti di investimento, preventivi, ecc. Cosa può fare per te. Il mondo delle Fintech e delle Challenger Bank è recente e in continua evoluzione. Vi sono numerosi operatori, molto diversi tra di loro, è quindi fondamentale affidarsi a chi questo mondo lo conosce bene impedendoti di andare a tentativi. Noi di : • Facciamo un pre-check e individuiamo gli operatori che possono finanziarti evitando così di presentare la pratica a soggetti che che la boccerebbero con perdita di tempo e possibile segnalazione in Centrale Rischi (compromettendo qualsiasi altra successiva richiesta) • Ti illustriamo caratteristiche, vantaggi e svantaggi degli operatori selezionati e scegliamo insieme l’operatore su cui fare la richiesta • Ti chiediamo solo la documentazione strettamente necessaria richiesta dall’operatore specifico • Ci interfacciamo con il soggetto finanziatore interagendo con competenza ed aumentando la probabilità di esito positivo della richiesta • Ti seguiamo dall’inizio alla fine della pratica di finanziamento Cosa puoi fare con i finanziamenti Puoi richiedere finanziamenti per i seguenti scopi: • Investimenti materiali (macchine, attrezzature, impianti) • Acquisto, ristrutturazione o costruzioni di immobili strumentali (uffici, capannoni, stabilimenti, magazzini, ecc.) • Investimenti immateriali (software, ricerca e sviluppo, marchi) • Acquisto di aziende, rami di aziende, parco clienti • Liquidità (pagamento fornitori, scorte, pagamento personale) • Consolidamento debiti • Lancio di un progetto ex-novo

Marketplace

Eventi