H2biz - International Business HUB
Case study - Forno d'Asolo partecipata da 21 Invest
Case study - Forno d'Asolo partecipata da 21 Invest

Fornitore      21 invest

Settore: Credito e finanza


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Forno d’Asolo, con sede a Maser (Treviso), nasce nel 1985: oggi è uno dei principali operatori a livello nazionale nel settore dei prodotti da forno dolci e salati surgelati, con una vocazione internazionale in piena espansione.

21 Invest acquisisce Forno d'Asolo nel marzo 2014 con l'intento di valorizzarne il patrimonio industriale nei prodotti da forno “Made in Italy”, puntando ad un forte sviluppo in Italia e all’ estero.

Nel periodo d’investimento, Forno d’Asolo registra una crescita straordinaria, potenziando la rete distributiva e penetrando nuove aree inesplorate in Italia attraverso la realizzazione di 11 nuove piattaforme distributive dalla data d’investimento.

Inoltre, Forno d’Asolo allarga la gamma prodotti introducendo torte surgelate e rafforza la sua presenza internazionale attraverso l’acquisizione strategica de “La Donatella” nel 2016.

Grazie a queste azioni mirate, Forno d’Asolo ottiene una crescita annua di fatturato dal 2014 al 2018 del 15% (CAGR) diventando un’azienda di riferimento nel panorama italiano dell’industria alimentare.

Nell' agosto 2018, 21 Invest cede Forno d’ Asolo a BC Partners, rinomato fondo di investimento internazionale, con lo scopo di proseguire il percorso di crescita.
La crescita di Forno d’Asolo passa anche attraverso la creazione di valore condiviso per l’azienda, gli investitori
e le comunità locali.


Streaming

Giorgio Grati SpA ha inserito la sua azienda in Italbiz - Made in Italy HUB Giorgio Grati
Farmadvisory Opportunità Unica: Cessione Intera Quota di Termovalorizzatore a Bucharest Si cede l'intera quota di un termovalorizzatore di eccellenza, costruito nel 2018 a Bucharest. L'impianto è già funzionante e operativo, in possesso di tutti i certificati verdi e delle necessarie autorizzazioni. Caratteristiche Principali: Ubicazione: Bucharest, Romania Anno di Costruzione: 2018 Certificazioni e Autorizzazioni: Completamente in regola, con tutti i certificati verdi e le autorizzazioni necessarie. Contratti in Essere: Contratto 1: Valore di 12,5 milioni di euro. Contratto 2: Valore di 3 milioni di euro. Entrambi i contratti sono già firmati e operativi, garantendo una solida base di guadagni. Specifiche Tecniche: Capacità di Smistamento: 45 tonnellate al giorno. Produzione di Olio Combustibile: Circa il 10% in peso dell'incenerimento è convertito in olio combustibile (gasolio marino). Dettagli Economici: Acconto Richiesto: 950.000 euro. Saldo: 950.000 euro da corrispondere in 10 rate mensili. Contatti: Per ulteriori informazioni e per organizzare una visita all'impianto, si prega di contattarmi
Katiuscia Laneri https://www.kappaelle.net/2024/06/10/leditoreel-3/
L'EDITOREEL: B&B, attenti ai portali di booking fuorilegge | KappaelleNet
L’ABBAC ha segnalato all’Antitrust l’attività di piattaforme che usano false recensioni come pretesto per farsi riconoscere un avviamento che è illegale.

Marketplace

Eventi