H2biz - International Business HUB
La tracciabilità di filiera in blockchain come strategia vincente per restare competitivi nel mercato globale del Made in Italy - Workshop SMAU Napoli
La tracciabilità di filiera in blockchain come strategia vincente per restare competitivi nel mercato globale del Made in Italy - Workshop SMAU Napoli

Inserito da      Giuseppe Coletti

Settore: Agro-Alimentare


Condividi   |   Partecipa   |   Inoltra


Workshop: La tracciabilità di filiera in blockchain come strategia vincente per restare competitivi nel mercato globale del Made in Italy

Il 14 Dicembre 2023 - ore 11:00 - Arena 2
Relatore: Giuseppe Coletti (Ceo Authentico)*



Sommario workshop

Il mercato enogastronomico italiano sta subendo profondi cambiamenti, causati dall’inflazione, dal cambiamento climatico e dai nuovi trend di consumo.

La saturazione dei livelli alimentari interni e i cambiamenti delle abitudini alimentari degli italiani, assieme all'affermarsi dei discount a scapito dei negozi tradizionali, hanno cambiato i rapporti fra gli attori e componenti della catena alimentare.

Recuperare il rapporto di fiducia tra produttore e consumatore attraverso l’innovazione e la trasparenza consentirà alle aziende di proteggere le proprie eccellenze e restare competitivi sul mercato italiano ed accedere a nuovi canali distributivi esteri.

A quali domande risponderà il workshop?
Come sono cambiate le esigenze dei consumatori?
Perchè la certificazione digitale della filiera è una leva commerciale competitiva?
Cos'è la blockchain?
Perchè la blockchain è adatta a tracciare le filiere alimentari?
Come la blockchain può supportare le aziende a scrivere il bilancio di sostenibilità ESG?

Target:
aziende, imprenditori, tecnologi alimentari, professionisti settore food


Partecipa all'evento, https://www.smau.it/napoli/programma/la-tracciabilit-di-filiera-in-blockchain-come-strategia-vincente-per-restare-competitivi-nel-mercato-globale-del-made-in-italy


*Authentico è una startup innovativa fondata nel 2017 da manager, imprenditori e professionisti della comunicazione digitale nel foodtech, che unendo le rispettive competenze hanno creato una nuova soluzione per il contrasto del problema dell’Italian Sounding e della contraffazione di prodotti agro-alimentari italiani, aiutando, inoltre, le aziende italiane a creare un nuovo livello di fiducia con i consumatori attraverso la certificazione della tracciabilità della filiera alimentare su tecnologia Blockchain.


Streaming

Farmadvisory Le imprese agricole hanno specifiche caratteristiche che rendono la valutazione del credito differente rispetto alle aziende tradizionali. In particolare le aziende di questo settore: • Non hanno obbligo di deposito dei bilanci • Le aziende sono spesso di piccole dimensioni • Vi è un’elevata variabilità dei ricavi dovuta a fattori atmosferici, fattori naturali, incidenza dei contributi pubblici. Cosa può fare per te. è in grado di assistere nella valutazione dello strumento più idoneo per le esigenze dell’azienda agricola. Le principali forme di finanziamento che proponiamo sono: • Finanziamento ipotecario • Finanziamento chirografario con possibilità di finanziare fino al 100% dell’investimento e con una durata fino a 15 anni • Finanziamento con pegno su merce, quote latte, ecc. Il pegno potrà essere reale o in blockchain. Cosa puoi fare con i finanziamenti per le aziende agricole I finanziamenti possono coprire una o più delle seguenti necessità: • Acquisto terreni • Acquisto, costruzione o ristrutturazione di immobili strumentali (es. stalle) • Acquisto di macchinari ed attrezzature di qualsiasi tipo tramite finanziamenti, leasing, ecc. • Costruzione di impianti di ogni natura (irrigazione, fotovoltaico, ecc.) • Costruzione di impianti di biogas con finanziamenti ipotecari o chirografari (100% dell’importo con durata fino a 15 anni) • Costruzione di impianti di bio-metano con finanziamenti ipotecari o chirografari • Liquidità (acquisto materie prime, scorte, personale) • Consolidamento e ristrutturazione debiti
Health Italia ha modificato il suo profilo
Katiuscia Laneri https://www.kappaelle.net/2024/06/17/leditoreel-perche-e-meglio-non-chiamare-il-corriere/
L'EDITOREEL: Perché è meglio non chiamare il corriere | KappaelleNet
L’altro giorno in un gruppo social che seguo è comparso un post che mi ha fatto riflettere su quanto le persone tendano ad usare poco il cervello.

Marketplace

Eventi