H2biz - International Business HUB

Sanzioni alla Russia: 223 aziende hanno bisogno dei tuoi prodotti e servizi

Sanzioni alla Russia: 223 aziende hanno bisogno dei tuoi prodotti e servizi

A causa degli effetti delle sanzioni della comunità internazionale alla Russia, 223 aziende italiane hanno inoltrato ad H2biz delle richieste di acquisto di prodotti e servizi a cui puoi rispondere proponendoti come fornitore.


Di seguito l'elenco dei prodotti e servizi richiesti (tra parentesi il numero dei richiedenti):

- Servizi di assistenza legale per la revoca o l'annullamento dei contratti in corso con clienti e fornitori russi (27 richieste);
- Servizi di consulenza ed export management per aprire nuovi mercati esteri di sbocco alternativi alla Russia (31 richieste);
- Fornitura di materie prime industriali (22 richieste);
- Fornitura di materie prime per l'agroindustria (8 richieste);
- Servizi di marketing e comunicazione per l'acquisizione di nuovi clienti (23 richieste);
- Servizi di consulenza finanziaria per la ristrutturazione del debito e per l'individuazione di canali alternativi di finanziamento (13 richieste);
- Servizi per la gestione di pagamenti internazionali (16 richieste);
- Servizi di supporto commerciale per la vendita sul mercato delle scorte di magazzino (14 richieste);
- Servizi di consulenza fiscale e del lavoro per la gestione delle risorse umane in esubero (richieste);
- Servizi di consulenza finanziaria per la gestione delle posizioni in valuta russa (17 richieste);
- Servizi di scouting per l'individuazione di fornitori alternativi (25 richieste);
- Servizi di cybersecurity per prevenire attacchi informatici (6 richieste);
- Servizi di consulenza per l'ottimizzazione di costi e processi aziendali (9 richieste);
- Sviluppo piattaforme di ecommerce ed eprocurement per la vendita e l'approvvigionamento di beni e servizi online sui mercati internazionali (6 richieste).


Se uno dei prodotti o servizi sopra riportati rientra nelle tue competenze, contatta la Centrale Operativa H2biz per proporti come fornitore.

Informazioni e contatti, clicca qui