H2biz - International Business HUB

H2biz lancia le prime comunità energetiche senza vincolo di vicinanza. Il risparmio arriva al 70%

H2biz lancia le prime comunità energetiche senza vincolo di vicinanza. Il risparmio arriva al 70%


Oltre 1.800 imprese hanno aderito alle comunità energetiche rinnovabili di H2biz, le prime sul mercato senza vincolo di vicinanza.



Le comunità energetiche rinnovabili (CER) hanno il doppio vantaggio di abbattere i costi di energia (grazie alla condivisione degli impianti fotovoltaici tra più aziende) e di accelerare il processo di sostenibilità ambientale.


Le comunità energetiche H2biz

Grazie ad un accordo strategico sottoscritto da H2biz con un primario operatore energetico, tutta l'energia prodotta dagli impianti viene canalizzata nella rete dell'operatore partner che a sua volta la indirizza verso le imprese aderenti alla comunità, dovunque esse si trovino (esempio: aziende situate a Milano, Verona o Bari possono ricevere energia dall'impianto di Roma).

L'eliminazione del vincolo di vicinanza, che limita la crescita e lo sviluppo delle comunità, è il valore aggiunto che ha consentito ad H2biz di aggregare centinaia di imprese con esigenze e consumi omogenei, generando grandi economie di scala nella progettazione e nella costruzione degli impianti e di conseguenza grandi risparmi per gli aderenti.


Il risparmio generato

Le aziende aderenti alle varie comunità pagano solo il consumo effettivo di energia con un risparmio medio del 70% rispetto agli attuali prezzi di mercato.

Il costo dei terreni e degli impianti fotovoltaici è sostenuto da H2biz e dai suoi partner.


I vantaggi

I principali vantaggi delle comunità energetiche di H2biz:

- risparmio medio dell 70% rispetto al prezzo di mercato dell'energia;
- nessun vincolo di vicinanza geografica con gli impianti di produzione fotovoltaica;
- nessun onere burocratico (i terreni e gli impianti sono di proprietà di H2biz che gestisce tutti gli oneri autorizzativi);
- nessun canone mensile (le imprese aderenti pagano solo l'energia effettivamente consumata);
- nessun obbligo di sostituzione del proprio operatore energetico;
- networking e sviluppo di relazioni business con le altre imprese aderenti;
- possibilità di ottenere gli incentivi alla sostenibilità previsti dalle norme nazionali e dal PNRR.


Info su H2biz

H2biz è il primo Business HUB italiano con oltre 600.000 imprese iscritte che comprano, vendono, esportano, gestiscono eventi e sviluppano partnership e relazioni commerciali.


Numeri e contatti

Al 28 novembre 2022 hanno aderito alle comunità energetiche di H2biz 1.839 imprese che sono state aggregate per consumi omogenei.

Per informazioni sulle comunità energetiche, contatta la Centrale Operativa H2biz.


Ufficio Stampa H2biz
Info e contatti