H2biz - International Business HUB

C.S.A. - Consorzio Servizi Auto

Consorzio Servizi Auto S.C.P.A.
Azienda
Broker e mediatori creditizi
Catania (CT) - Italia

Profili simili (19)

ASSIST BR...

Agenzia P...

Al Sicuro...


Alessandr...

ASSICURAT...

BRINIV BR...


Daniel Moser

DE LAUSO ...

Farmadvisory


FG

Financial...

FSB


Gianluigi...

Giuseppe ...

HotForex


Ingoglia ...

Michele A...

multiple


Visualizza tutti

  • Nome Azienda: Consorzio Servizi Auto S.C.P.A.
  • Nome e Cognome: C.S.A. - Consorzio Servizi Auto
  • CAP: 95041
  • Città: Catania
  • Provincia: CT
  • Nazione: Italia
  • Lingua preferita: IT
  • Sito web: http://www.consorzioserviziauto.it/
  • Settore: Broker e mediatori creditizi

Descrizione

"Il Csa, società consortile per azioni, rappresenta un patrimonio di circa 1.000 dipendenti, tra diretti indiretti, 200 officine autorizzate che operanosu tutto il territorio regionale ed un volume d'affari di circa 600 milioni di euro. Un colosso che esprime l'esigenza di un gruppo di venti aziende di consolidare nel mercato siciliano la presenza dei marchi automobilistici italiani e al contempo si prefigge l'obiettivo di aumentare la redditività delle imprese consorziate. Subito emerge il successo di un'idea alla quale altre realtà produttive guardano con interesse. Dal 1° febbraio scorso, tra l'altro, è stato assunto quale direttore del Csa Ignazio Libreri, che avrà proprio il compito di gestire tutti gli accordi che il Consorzio intraprenderà con i vari fornitori nell'interesse dei consorziati. Tra gli altri ricordiamo l'accordo con la Mapfre Warranty per la fornitura di Garanzie e quello con Augusta Assicurazioni per la vendita di polizze Furto e Incendio. "" La scelta di stipulare accordi quadro con fornitori di primaria importanza è la strada che con tutti i consorziati abbiamo deciso di intraprendere nel rispetto delle singole aziende.L'attenzione dimostrataci da aziende quali la Mapfre e l'Augusta ci ha chiaramente mostrato come l'unico modo per migliorare la redditività in un settore complesso e competitivo,come quello dell'Automotive, è quello di puntare sulla vendita di servizi di qualità arricchendo di contenuti la nostra offerta. Il Consorzio si offre anche quale realtà che ha la possibilità di avere una visuale più ampia sulle maggiori problematiche economiche e politiche del mondo dell'auto. Da qui nascono le riflessioni su temi portanti dell'economia dell'isola quali i trasporti da e verso la Sicilia, che attualmente avvengono per metà via aria e per l'altra via gomma, trascurando del tutto le cosiddette ""autostrade del mare"". "

 

Curriculum vitae

Nasce nel 2005 su iniziativa dei concessionari Fiat, Alfa Romeo e Lancia della Sicilia in un momento di difficoltà per il gruppo torinese a livello nazionale. L'intuizione si rivela, negli anni, giusta: combattere una congiuntura non favorevole con la formula dell'aggregazione.

 

Note

Il Csa punta quindi ad avviare un dialogo con istituzioni e associazioni di categoria per promuovere lo sviluppo di interporti che ridurrebbero enormemente i costi di trasporto verso l'isola. Secondo dati statistici, infatti, la logistica incide negativamente del 2% sul Pil nazionale

 

Risultati

Stop, quindi, all'individualismo siciliano per dare vita, con la guida del direttore Fiat dell'area di Palermo Piero Quattrocchi, ad una realtà che si offre quale interlocutore privilegiato con le istituzioni e le associazioni di categoria nella gestione di problematiche inerenti al settore auto. Tra gli obiettivi del Csa la possibilità di usufruire di economie di scala e di un maggiore potere contrattuale sul mercato ma anche un'attenzione maggiore al cliente finale senza trascurare il potenziamento di servizi forniti ai clienti e l'apertura di nuove opportunità di business