h2biz


_home _focus _Vincenzo Onorato

Vincenzo Onorato

Il Mascalzone Latino

Era un bambino determinato, ma introverso ed ombroso. Studiava al collegio gesuita dell’Istituto Pontano di Napoli, dove trascorreva il suo tempo tra libri e preghiere. Non amava il mare, e le barche lo annoiavano.

Ma nel giugno del ’65, insieme al padre Achille ed un marinaio, Vincenzo Onorato per la prima volta trascorre tre mesi sul Cutter di famiglia e così, dalla penombra del collegio, assapora la vita fatta di vento, mare e pesca. Una vita che oggi è diventata un lavoro, una passione, una forma mentis.

Vincenzo Onorato è Presidente di Moby Lines e fondatore del team Mascalzone Latino, vanta anche sei titoli di Campione del mondo di vela, e dopo i numerosi successi, nel 2007, viene nominato velista dell’anno.

Napoletano di origini, oggi vive a Milano, anche se trascorre la maggior parte del suo tempo viaggiando in mare con lo Swan, la sua “vecchia signora” da lui stesso definita “l’antitesi di tutte le barche volgari che si vedono in Costa Smeralda”.

A 53 anni, Vincenzo Onorato è  un imprenditore che, nonostante la sua vita trascorsa per la maggiore nella libertà del mare, conserva la sua determinazione negli affari.

Tale caratteristica la riscontriamo nel successo di Moby Lines, la compagnia di navigazione italiana, originariamente nota come Nav.Ar.Ma. - Navigazione Arcipelago Maddalenico – (perché le prime tratte dei traghetti erano per servire La Maddalena).

Fondata dal padre Achille, attualmente la Moby è capitanata dallo stesso Vincenzo Onorato, esponente della quarta generazione della dinastia familiare insieme a Daniela Onorato, tra le principali azioniste e presente nella direzione della compagnia.

La Moby Lines è la compagnia di navigazione che offre servizio di trasporto persone e mezzi per il Mar Tirreno, focalizzandosi sulle linee da Genova, Civitavecchia, Piombino e Livorno per la Sardegna, l’Isola d’Elba e la Corsica da Genova e da Livorno.

Da oltre 120 anni, la Moby è  presente nel business dei trasporti marittimi e, per la sicurezza e la qualità impiegate, si è guadagnata il Safety Management nel Registro Italiano Navale.

Uno dei clichés che possono essere utilizzati per definire l’evolversi degli eventi della vita dell’imprenditore napoletano è: “un successo tira l’altro”. Si, perché oltre alla Moby, Vincenzo Onorato conquista medaglie d’oro nella velistica mondiale con Mascalzone Latino, team velico, da lui stesso fondato nel 1993.

La sua forte passione associata ad una preparazione dall’età adolescenziale gli hanno permesso di affrontare con un reale spirito marinaresco le continue sfide, generando i numerosi successi che hanno portato Mascalzone Latino a diventare uno dei top-team della vela mondiale.

La sua flotta è composta da una serie di imbarcazioni di ultima generazione impegnate ogni anno sui campi di regata nelle diverse Classi d’appartenenza.

Socio del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Onorato ha condotto la città di Napoli e l’Intera Italia in due sfide di Coppa America (2003-2007) ed alla 34esima edizione della Challenger of Record.

Agli occhi di tutti Vincenzo Onorato è un lupo di mare, uno skipper, un velista, un campione del mondo, il patron di Mascalzone Latino, il presidente della Moby S.p.A., ma, nel suo privato, è anche un marito e padre di ben cinque figli, ai quali ha cercato di trasmettere la sua passione per il mare, contando soprattutto sul piccolo Tommaso.

Alle sue tante qualità e risorse è da aggiungere la sua passione per la scrittura; infatti, il nome di Vincenzo Onorato compare anche nelle librerie italiane: Rosso colore d’oceano è il suo ultimo romanzo, edito da Mondadori.

Se le sue risorse sono infinite come il mare, allora aspettiamoci ancora tante nuove sorprese.

Per informazioni su H2biz, clicca qui

Foto


I Focus di H2biz

H2biz © Copyright 2008 - 2017 H2biz S.r.l.
P.Iva/C.F. 06149921212 | Via Kerbaker, 91 - 80129 Napoli
e-mail: info@h2biz.eu - G.S. - credits

Siti del Network vai