h2biz


_home _focus _Nerio Alessandri

Nerio Alessandri

Il filosofo del wellness

Ha fatto della passione per la meccanica, dell’amore per il design, dell’entusiasmo per lo sport il frutto del suo lavoro. Una mix concentrato che nel 1983 esplode in Technogym, oggi leader mondiale nei prodotti e servizi per il Wellness e la riabilitazione.


E’ Nerio Alessandri il fondatore, la mente, l’ideatore di una nuova filosofia di vita “Wellness.. come un nuovo stile di vita”: uno stile orientato al miglioramento della qualità di vita attraverso una regolare attività fisica, una sana alimentazione ed un approccio mentale positivo.

Sono questi gli elementi fondamentali che hanno spinto Alessandri a progettare e realizzare le prime attrezzature per la palestra, agli inizi sviluppate direttamente nel proprio garage di casa a Gambettola (FC) quando aveva solo 21 anni.

Nel corso degli anni, l’intuizione e la grande determinazione lo portano alla ricerca di una continua innovazione a 360°: prodotti sempre nuovi e unici nella tecnologia e nel design indirizzati alle palestre, alla casa e ai centri medici.

Il suo Team, motivato e caratterizzato da mission, vision e valori condivisi,  è il suo fiore all’occhiello. La forte cultura aziendale che ne deriva porta la Technogym ad essere identificata, nel 2003, come miglior luogo di lavoro in Italia mediante l’assegnazione del premio "Great Place to Work".

La crescita continua: nell’ottobre 2005 riceve il “Premio Risultati 2005”, istituito da Bain & C. in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano quale riconoscimento alle aziende che continuano a creare valore nel tempo.

Technogym, che impiega oltre 1400 collaboratori diretti (con età media di 30 anni) e dispone di 12 filiali in Europa, Usa, Asia e Sud America, ha fornito oltre 50.000 centri Wellness nel mondo (con 16 milioni di regolari utenti) e circa 20.000 prestigiose abitazioni private solo in Italia.

Nerio Alessandri ha generato negli anni un proprio know-how scientifico e conoscenze che vedono l’impresa collaborare con le più importanti istituzioni sanitarie ed università a livello mondiale.

Prodotti, servizi e know-how portano la Technogym a diventare la “The Wellness Company”, parallelamente spingono Alessandri a  pubblicare per la Mondadori, il libro “Wellness. Scegli di vivere bene”, vero manifesto della filosofia Wellness. Negli stessi anni tiene relazioni nelle più importanti università italiane, come alla Bocconi di Milano e all’Università degli Studi di Bologna.

Nel 2001 viene insignito dal Presidente della Repubblica Italiana del titolo di “Cavaliere del Lavoro”, diventando il più giovane Cavaliere mai nominato nella storia della Repubblica.

Il 2003 è l’anno di grandi investimenti e vere conquiste: acquista la quota di riferimento di Enervit, società leader nel settore della nutrizione sportiva; nell’aprile entra a far parte del Consiglio d’Amministrazione di Medio Credito Centrale (ne esce, però, nel 2005, a seguito della fusione di MCC in Capitalia); nel  novembre conquista il titolo di Vincitore Nazionale del Premio “Imprenditore dell’Anno 2003”.

Nel marzo del 2004 viene nominato nel Consiglio Direttivo di Confindustria; nell’aprile, invece, la  facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Urbino gli conferisce la Laurea Honoris Causa.
“Per il ruolo internazionale di particolare valore e per i risultati conseguiti a testimonianza dell’eccellenza del lavoro italiano”, con questa motivazione nel novembre 2004, Alessandri viene insignito, dal Presidente della Repubblica Italiana, del Premio Leonardo Qualità Italia 2004.
Nell’aprile del 2005 la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna gli conferisce la Laurea ad Honorem in Ingegneria Biomedica.

Nonostante i suoi sempre crescenti progetti professionali, Nerio Alessandri si impegna anche nel sociale, realizzando numerosi progetti per migliorare la capacità motoria di anziani e disabili, fino a costituire nel 2003 la Wellness Foundation, che tra le proprie attività sociali include anche l’innovativo progetto di integrazione tra la cultura della sua azienda  e quella del territorio.

La Tecnogym da lui persieduta ha lanciato anche una nuova televisione: Wellness TV. Parla di benessere, di sport, di lifestyle. Racconta le community sportive, intende offrire snack-programs per gli appassionati dello stare in forma.

Nel gennaio 2008 pubblica come curatore, assieme a Maurizio Viroli, "Wellness, Storia e Cultura del vivere bene". Il libro promosso da Wellness Foundation si compone di dodici saggi originali, redatti da vari accademici italiani e studiosi di varie discipline quali la sociologia, l'antropologia, la filosofia, la storia, la psicologia e la medicina; inoltre, nell'appendice, è stato riportato un articolo dell'economista americano Jeremy Rifkin, nel quale spiega come la salute costituisca un vantaggio competitivo per ogni nazione.

Per informazioni su H2biz, clicca qui

Foto


Video

I Focus di H2biz

H2biz © Copyright 2008 - 2017 H2biz S.r.l.
P.Iva/C.F. 06149921212 | Via Kerbaker, 91 - 80129 Napoli
e-mail: info@h2biz.eu - G.S. - credits

Siti del Network vai