h2biz


_home _H2biz entra nel mercato dei Big Data

H2biz entra nel mercato dei Big Data

 

Il Gruppo H2biz ha deciso di entrare nel mercato dei Big Data per portare a valore la grande mole di informazioni che gestisce: dati che segnalano gusti e preferenze (es: click su profili, prodotti, eventi), dati relativi a operazioni B2B on-line (es: risposta a proposte di partnership, partecipazione a eventi, richieste di fornitura), dati sulle transazioni di prodotti e servizi (on e off-line).

Con l'obiettivo di integrare i vantaggi dei Big Data nell'operatività di un HUB, H2biz ha sviluppato un'applicazione di analisi ed elaborazione dinamica dei dati (denominata "BizData") in grado di incrociare e aggregare tutte le informazioni disponibili in formato anonimo.


Il mercato dei Big Data


Secondo le stime di IDC il mercato dei Big Data crescerà dai 120 miliardi di dollari del 2015 a oltre 187 miliardi di dollari nel 2019.

Il mercato è dominato dai grandi operatori dell'ITC (lato offerta) e dalle aziende con più di 500 dipendenti (lato domanda).

Risulta quasi scoperta la fascia delle piccole e medie imprese che è proprio la fascia di mercato in cui vuole operare H2biz.


Il modello Big Data H2biz

H2biz non venderà i dati (statici o dinamici) in suo possesso a terzi.

La piattaforma BizData H2biz metterà a disposizione degli iscritti una serie di funzioni per analizzare, elaborare e aggregare tutti i dati in formato anomimo da utilizzare a supporto di decisioni operative (es: posizionare o meno un prodotto sul mercato, verificare il numero di operatori potenzialmente interessati ad una determinata azione/prodotto) e/o per effettuare operazioni di marketing mirato gestiste sempre da H2biz (i dati personali e di contatto dei singoli iscritti non saranno accessibili). 

Sarà possibile effettuare delle ricerche di mercato virtuali, individuare degli utenti da coinvolgere in un'azione opertiva, verificare il posizionamento dei competitor, analizzare l'esito di operazioni effetuate da altri operatori da usare come modello, verificare l'indice di rischio di un settore o di un paese rispetto ad una determinata azione.


I vantaggi del Big Data H2biz

Il modello Big Data H2biz si differenzia da quello prevalente sul mercato, dovendo conciliare le esigenze di privacy degli iscritti con l'obiettivo di generare fatturato per gli iscritti (core business H2biz).

La piattaforma BizData H2biz presenta i seguenti vantaggi:

- analisi e elaborazione dei dati in formato anonimo
- grande volume e profondità di dati operativi disponibili
(click, operazioni e transazioni di oltre 600.000 iscritti)
- nessuna cessione di dati a terzi (i dati e le query vengono utilizzati all'interno di H2biz)
- possibilità di effettuare ricerche di mercato virtuali incorciando più di 140 variabili
- piattaforma integrata in un HUB in grado di gestire le azioni operative derivanti dell'esito dell'analisi.


La piattaforma BizData è in fase di testing operativo, sarà disponibile sul mercato dal 1° gennaio 2017.


Ufficio Stampa H2biz
Per info e contatti, clicca qui

Utenti in evidenza

Giuseppe Pregadio

Fondatore Pregiro Srl

Leonardo Del Vecchio

Presidente Luxottica Group

Air Systems Srl

Azienda

Paolo Magro

Presidente UNGIFO

Laura Gabrielli

Freelance IperClub SpA

Vanetti Laura

Direttore ENPLEINAIR NEWS

nicola vignapiano

Freelance seven project studio

Massimo Triulzi

Resp. Commerciale ELPE - Agenzia per il lavoro

Prodotti e servizi

Apple iPad 2 (Wi-Fi + 3G - 16GB)

Informatica e tlc
Digital Srl

ITALIAN WINE SELECTION

Alimentare
lorenzo di matteo

PASTAG - La Somministrazione dei Pasti nelle Strutture Sanitarie

Salute e Benessere
Administration's Center sas

H2biz © Copyright 2008 - 2017 H2biz S.r.l.
P.Iva/C.F. 06149921212 | Via Kerbaker, 91 - 80129 Napoli
e-mail: info@h2biz.eu - G.S. - credits

Siti del Network vai